Quanto guadagna un disegnatore CAD?

Avete mai sentito parlare di disegnatore CAD?
La sigla CAD sta per Computer Aied Design e chi svolge questa professione ha il compito di progettare dei prodotti industriali tramite l’utilizzo di una serie di tecnologie informatiche ma anche di un sistema chiamato CAM (Computer Aeid Manifacturing). In questo modo si ha la possibilità di controllare le macchine volte alla realizzazione dei prodotti stessi.
In Italia questa è una figura che sta prendendo piede man mano grazie alla modernità ed alla presenza di nuove imprese meccaniche.
Ma quanto guadagna un disegnatore CAD?

Stando ai dati statistici, questa figura lavorativa guadagna in media 1.181 euro al mese e 29.214 euro all’anno. Non male come cifra, considerando che in Italia questo settore non viene pienamente valorizzato (specialmente al sud). C’è da dire allo stesso tempo, che chi lavora come disegnatore CAD deve possedere una serie di requisiti, i quali sono indispensabili per garantire un’ottima qualità di produzione. Ad esempio, dev’essere in grado di leggere gli strumenti informatici e i più rinomati linguaggi di programmazione. Senza contare il fatto che deve stare sempre al passo coi tempi (in termini di innovazione), mantenere una certa determinazione e rappresentare un punto di riferimento nei lavori di squadra all’interno dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *