F1, Vettel: “Abbiamo bisogno di stare in pista!”


Il prossimo mondiale di F1 vedrà la presenza di una nuova macchina (Mercedes) e il pilota Vettel crede che bisognerebbe comunque restare di più in pista, nonostante siano state accertate le potenzialità del mezzo.
Ecco cosa ha detto proprio l’altro giorno in un’intervista:

“E’ stata una settimana difficile per tutti, viste le basse temperature. Quindi le risposte che possiamo dare oggi sono limitate. E’ difficile dare giudizi in queste condizioni. Abbiamo capito come va la macchina, ma ci servono più giri. E’ per questo che abbiamo bisogno di stare in pista. La macchina è nuova e siamo tutti eccitati, ma è un peccato non poter girare quanto si vorrebbe: facciamo tutti su e giù dalla pitlane”.
Insomma, Vettel è super gasato all’idea di guidare una nuova macchina… ma sarà la scelta migliore? A tal proposito, egli ha risposto così: “Credo che la Mercedes sia la favorita, come lo è stata negli ultimi anni. Se saremo più vicini a loro rispetto alla passata stagione sarà fantastico, ma sara’ un anno lungo. La fine della stagione è lontana. La nostra ambizione è tornare a vincere e riportare il titolo mondiale a Maranello. La prossima settimana ci sarà un ulteriore controllo e verranno fatte le prime statistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *